Feeds:
Posts
Comments

Archive for February, 2012

Vi ricordate il modello di collo Trecce al Collo…. presentato nell’ultimo post? Chi vorrà potrà trasformarlo facilmente nel cappellino Circus Pavillion.

Vi ricordo che le iscrizioni per il corso scadranno il 1 marzo. 

Circus Pavillion


Il corso si terrà presso la Libreria Trebisonda, Via Sant’Anselmo 22 Torino dalla seconda settimana di marzo. Per info 011.7900088, federicaknitsATgmailDOTcom, o cliccate qui.

Read Full Post »

Questo è il collo che realizzeremo al corso di Maglia che si terrà presso la Libreria Trebisonda, Via Sant’Anselmo 22 Torino dalla seconda settimana di marzo. Per info cliccare qui.

"Trecce al Collo..."

Read Full Post »

Dalla seconda settimana di marzo: corso di maglia per tutti! Sono due le giornate possibili, il martedì mattina e il giovedì pomeriggio: la scelta del giorno dipenderà dalla disponibilità di tempo dei partecipanti.

Il corso si terrà presso la Libreria Trebisonda – Via Sant’Anselmo, 2 Torino – ed  è rivolto sia ai principianti assoluti sia alle persone che si sono cimentate in passato con i ferri ma che hanno bisogno di perfezionare la tecnica. Impareremo insieme ad avviare le maglie, a lavorare a dritto e a rovescio, a realizzare delle trecce, a chiudere le maglie e a rifinire il capo. Il progetto di partenza sarà un soffice e caldo collo. Chi vorrà potrà trasformarlo in un comodo cappellino.
Partecipanti: minimo 5 massimo 8 persone
Durata: 6 lezioni di 2 ore ciascuna
Data di inizio: seconda settimana di marzo
Costo: €60,00 da versare al momento dell’iscrizione (entro giovedì 1 marzo). Il costo include la stampa del modello e un gomitolo da 100gr di filato misto lana.
Occorrente: ferri 5mm da portare privatamente
Iscrizione e informazioni: libreria Trebisonda, via Sant’Anselmo 22, tel. 011.7900088
Il corso sarà tenuto da Federica Giudice.

 

… E fe’ come augellin tra verde alloro,
ch’a suo diletto va di ramo in ramo.
Quando ecco due man belle oltre misura,
raccogliendo le trecce al collo sparse,
stringervi dentro lui, che v’era involto.

Pietro Bembo (sonetto IV)

 

Read Full Post »