Feeds:
Posts
Comments

Archive for the ‘Uncategorized’ Category

calzini in coppia Firenze

Domenica 7 febbraio dalle 9:30 alle 17:30 sono stata invitata dalla Corrado Tedeschi Editore a tenere un corso sui Calzini in Coppia presso la loro stupenda Sala Morgan., via Guglielmo Massaia 98, 50134, Firenze (Sala Morgan).

Se avete già imparato a fare i calzini e conoscete già la magia della loro costruzione ma soffrite della “sindrome del secondo calzin0” (“Second Sock Symndrome”) come dicono gli anglosassoni.

Questo è il corso per voi! Impareremo a realizzare due calzini insieme, lavorandoli in coppia, due allo stesso tempo con un ferro circolare lungo utilizzando la tecnica del magic loop.

Il corso ha il costo di € 50,00 e l’iscrizione dovrà essere fatta compilando il modulo a questo link.

I materiali da portare per il corso sono:
filato per calzini 100 g per 420 m, suddiviso in 2 gomitoli da 50 g
ferri circolari con cavo 100 cm e punte da 2,25 a 3 (dipende dalla mano)
un ago da lana
un marcapunto
un sacchetto medio Cuki

Read Full Post »

Piccole Sorpese Estive by Cuore di Maglia

Eccolo finalmente il nuovo libro estivo che Cuore di Maglia pubblica da qualche anno nella notte tra il 31 maggio e il 1° giugno per regalarci la gioia di realizzare dei bellissimi lavori seguendo gli schemi di talentuose knitters italiane e aiutare così l’associazione a portare avanti i suoi meravigliosi progetti per riscaldare il cuoricino di piccoli bambini nati prematuri, di bambini abbandonati dai genitori e di bambini in genere.

Potete scaricare il libro in versione italiano e inglese su ravelry e sul blog di Cuore di Maglia.

 

Here it is the new summer book which Cuore di Maglia has been releasing for a few years now in the night between the 31st May and the 1st June, an occasion to  buy the beautiful patterns by talented Italian designers and in so doing donate funds to the association for its wonderful projects in favour of preemie, abandoned children and children in general.

The book can be downloads in English and Italian  on ravelry on the blog of Cuore di Maglia.

Read Full Post »

Stamattina le miei papille gustative hanno goduto grazie alla marmellata di cachi con Rhum e spezie (zenzero, noce moscata e cannella) che ho fatto come segnaposto per i maschietti che hanno cenato in nostra compagnia per la vigilia di Natale. Un infinito grazie a Massimo per aver fornito la “divina” mela d’Oriente dei suoi alberelli di Susa….divina di nome, visto che il nome scientifico Diospyros significa proprio “cibo degli dei”, e di fatto.

Per le femminucce invece un bel cappellino di Babbo Natale con pom pom e nastrino a quadretti appoggiato su un portafotografie di metallo con piedistallo in plastica trasparente!

This morning my taste buds are joyous thanks to the Asian Persimmon jam with rhum and spices (ginger, muscat nut and cinnamon) I made to give to my male guests at Christmas Eve dinner. A big thank to Massimo who provided the “divine”  Asian Persimmon from his trees in Susa….divine in word, its scientific name is Diospyros which means “God’s Food”, and deed.

For my female guests I knitted a Santa Claus’ Hat, with a pom pom and a red and white check ribbon, which I put on a photo holder with a plastic see-through base!

Read Full Post »

Da qualche settimana qui a Torino le bandiere dell’Italia popolano i balconi e le facciate dei palazzi. Bandiere di tutte le misure o fasce lunghe decine di metri che avvolgono gli edifici. E se normalmente non sapresti proprio come fare per procurarti una bandiera dell’Italia, in questi giorni  hai l’imbarazzo della scelta, ad ogni angolo della strada gli stessi ragazzi che per tutto l’inverno cercano di venderti ombrelli (anche quelli spopolano vista la pioggia) adesso hanno quasi tutti convertito il business in bandiere tricolore.

Anche io mi sono fatta prendere dall’entusiasmo e oggi pomeriggio in attesa di partecipare ad almeno una delle manifestazioni che avranno luogo per le piazze di Torino mi sono messa a fare le coccardine tricolore.

150 anni Italia - Making the Italian Tricolour Rosette

photo 150 anni Italia - Italian Tricolour Rosette

In the last few weeks here in Turin the Italian flags animate the balconies and the facades of the palaces here in town. Flags of all sizes or huge bands tens of metres long wrapping the beautiful historical buildings. If you normally have troubles trying to find an Italian flag, in the last few day you have plenty of choice, at every corner in the streets the same guys who normally try to sell you umbrellas (they are also popular considering the constant and annoying drizzle) they have now converted the business almost completely in the Tricolour.

I got caught by the enthusiasm and this afternoon waiting to take part to at least one of the events that will take place tonight in Turin I made my Italian Tricolour Rosette!

Read Full Post »

Il Collo e i Guantini Ellie della mia collezione Autunno-Inverno 2010/2011 sono dedicati alla protagonista femminile di  “Up” uno degli ultimi film di animazione della Pixar. Innamorata dell’avventura sin da bambina Ellie non potrà alla fine realizzare il suo sogno di partire, esplorare il mondo e vedere le Paradise Falls;  vivrà una vita felice e piena di affetto con il suo Carl ma senza mai lasciare la propria casa.

Mentre guardavo quel film seduta sul divano con i ferri da maglia in mano e la lacrimuccia che scendeva lateralmente mi sono detta: “Ecco come potrei fare vivere ad Ellie le avventure alle quali non ha mai potuto partecipare: realizzerò un collo (che può essere usato anche come cappello) e dei guantini senza dita pratici, adatti a viaggiare per il mondo e allo stesso tempo sobri e grintosi come lei. E ogni volta che verranno indossati sarà come se lei avesse visto quell’angolo del mondo”.

Se anche voi volete indossare il collo e i guantini senza dita e fare viaggiare Ellie per il mondo potete acquistare il modello su federicaknits.etsy.com oppure, se non siete delle sferruzzatrici, scrivetemi e ve lo potrò realizzare io!

Ellie Cowl and Wristwarmers of my Fall-Winter 2010/2011 collection are dedicated to the female main character of one of the last Pixar’s animated film “Up”: Since she was a little girl Ellie had always loved adventure. Unfortunately she will not be able to travel and make her dream come true exploring the world and visiting the Paradise Falls; She will live a happy life full of love and care with her beloved husband Carl without ever leaving home.

While I was watching the movie sitting on the sofa with my knitting needles in my hands and tears running laterally on my face I suddenly thought: “I know how I can make Ellie live the adventures she did not have the chance to join, I will knit a cowl (which you can wear also as a hat) and a pair of wristwarmers practical and suitable for travel and adventure and at the same time sober and lively exactly like she was and every time anyone will wear them it will be as Ellie had seen that corner of the world!

If you want to wear the cowl and the wristwarmers and take Ellie around the world with you you can buy the pattern on federicaknits.etsy.com or if you are not a knitter you can drop me a line and I can knit it for you!

Read Full Post »

Season’s Greetings!

Read Full Post »

Il Dopo Vernissage

ManiMani Showroom- VERNISSAGE

ManiMani Showroom è un progetto che ha sapore Femminile.
5 Anime a nudo, 5 coppie di Mani che lavorano, giocano, creano.
In questo progetto lasciamo che tutto il nostro Interiore emerga, a fondere
sensibilità, scherzo, idee, coraggio, lealtà.
Ci piacerebbe che l’Amore (perché di questo si tratta) che noi mettiamo in questo spazio, come nelle nostre creazioni, passasse di mano in mano, di testa in testa; per noi stesse è una sfida essere qui, contro tanti schemi, tanti modi di dire e di pensare; ed ogni giorno scopriamo quante sono le persone che dentro hanno così tanto da dare e da esprimere, e mettono tutto a tacere, sotto strati di luoghi comuni, ingrigendo..
Conoscete un luogo che si chiama “Sè”? Un luogo che tutti hanno dentro, ma che spesso sedano, coprono, vestono, camuffano, per non lasciarlo esprimere, per stordirlo.
Quello stesso luogo che, purtroppo, è anche talvolta annientato dai soprusi, o dalle violenze, che si fanno chiamare cultura, tradizione, gerarchie.
Quanti hanno il Coraggio di metterlo a nudo?
Quanti hanno la  Forza e la Sensibilità di seguirlo, ascoltarlo, farsi consigliare da lui?
Il nostro è un invito a soffermarvi, a stare in silenzio per respirare, ascoltando il vostro respiro;
a gustarvi uno scorcio di Natura o uno scorcio di Arte, e a liberare qualcosa dentro di voi, come ci impegniamo a fare noi; un invito ad unirvi alla nostra lotta, pacifica e quieta, che parla in silenzio.
Ogni Essere ha in sè un potere particolare, magico, invidiato.
Un talento.
Quanto più riusciamo ad esprimerlo, quanto più ci avviciniamo alla serenità e seminiamo semi di bellezza e positività, anche per chi ci sta accanto.
Quello che vogliamo raccogliere è un Essere Speciale, capace di correre veloce e molto oltre gli schemi, capace di vedere ciò che i pigri non vedono, attraverso filtri colorati ed espressivi, capace di trasformare pensieri, immagini ed emozioni in oggetti, capace di sentire
vibrazioni invisibili.
Buona Degustazione!

Le ragazze di ManiMani

Read Full Post »

Older Posts »